23.12.2014 – MT MOTORI Idea Volley vs VOLLEY PESARO 0-3

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

  • Immagine predefinita cronache (6)

    In casa: MT MOTORI Idea Volley

    Ospiti: VOLLEY PESARO

    Risultato finale: 0-3

    Evento sportivo: FIPAV - Serie B1

    Genere: Femminile

    Luogo: Zola Predosa (BO)

    Data incontro: 23-12-2014


Zola Predosa (BO)
MT MOTORI Idea Volley - VOLLEY PESARO   0-3

La cronaca


MT MOTORI Idea V. – VOLLEY PESARO: 0-3 (14-25 21-25 23-25) 

MT MOTORI Idea V. : Dall’Olio 8, Severi L1, Russo 8, Rubini 7, Gentili 3, Leonardi 10, Bertolotto 2, Grizzo 2, Alikhani, Novi, ne Quattrini, Rapisarda, Mazzini (L2). All. Zaccherini Giorgio – Orefice Alessandro ( bs 5, ace 2, muri 5)   

VOLLEY PESARO: Spadoni, Salvia 10, Zannini (L), Sestini 3, Concetti , Di Iulio 2, Battistelli, Bellocci 7, Battistoni, Bordignon, Mezzosoma 19, Babbi 18. All. Bertini Matteo, Portavia Luigi ( bs 3, ace 2, muri 10)

 

Ebbene sì. La MT Motori in due partite si è giocata tutto quello di buono che aveva fatto dall’inizio di stagione ad oggi. Conclusioni: la zona play-off  si allontana (oggi la classifica dice 4 posto a tre punti da Firenze) e la possibilità di compattare la parte superiore della classifica senza lasciar scappare appunto il Volley Pesaro, oggi a + 5 dalla seconda in classifica Perugia. Nulla è perduto, il gruppo c’è e “stava crescendo”: come tutti sanno lavorare poco e in condizioni non ideali in settimana, non porta a risultati positivi la domenica, se si vuole ambire a qualcosa di importante. La partita: primo set le ragazze di Zaccherini non pervenute. Sul punteggio di 1-8 dentro la Dall’Olio di banda al posto di Rubini marcata stretta dal Volley Pesaro. Oramai la frittata è fatta. Secondo parziale: Zaccherini ripropone il sestetto di partenza, sul 15-20 propone Dall’Olio opposto a sostituire Grizzo. Pesaro è squadra che non dorme, il pubblico di parte marchigiana c’è: la partita è di quelle che conta e Pesaro vola sul lo 0-2. Nel terzo parziale si vede finalmente qualcosa di meglio e la MT Motori si avvantaggia e dà la sensazione di poter riaprire l’incontro. Zaccherini giostra al meglio le sue ragazze dando spazio alle giovani Novi in regia nel doppio cambio e Alikhani in battuta. Bertini ha preparato al meglio il match e Pesaro gioca (vedere loro comunicato stampa) la miglior partita della stagione. Babbi e Mezzosoma cambiano marcia, Pesaro aggancia Bologna sul 23 pari e va a chiudere set ed incontro. Ora pausa e feste natalizie, c’è tutto il tempo di leccarsi le ferite e curare i danni fisici. La prossima partita si giocherà a San Giustino Perugia domenica 11 gennaio, e già da quell’incontro occorrerà recuperare il trend positivo, scomparso dopo la vittoriosa trasferta di Firenze. 

Commenti Facebook

INSERISCI UN COMMENTO