Henno: “Che bello ricominciare con lo scudetto sul petto”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Lube-Volley Mondovolley

Cominciare una nuova stagione con lo scudetto sul petto √® sicuramente molto bello – dice il libero dei campioni d’Italia, Hubert Henno – La vittoria del tricolore nello scorso maggio ha dato molta tranquillit√† e fiducia all’ambiente, √® stato un successo veramente meritato e cercato. Quindi posso dire che abbiamo iniziato davvero bene questa primissima fase della preparazione. Siamo pochi, per ora, in attesa del ritorno dei Nazionali, ma andiamo avanti e lavoriamo in un clima molto positivo. Un fattore importante per iniziare bene la stagione”.

“Seguir√≤ sicuramente i miei compagni di squadra alla Cucine Lube Banca Marche impegnati ai Mondiali con Italia e Serbia – continua Henno – Tra l’altro la Francia √® nello stesso girone degli azzurri, e questo sar√† un ulteriore motivo di interesse. E sono convinto che quando si uniranno in biancorosso a noi saranno tutti molto carichi e in forma: spero che facciano un grande campionato del mondo. La nuova Lube √® costruita in gran parte con il gruppo vincente dello scorso anno, e questo √® un ottimo punto di partenza per trovare subito la giusta amalgama: fondamentale, infatti, sar√† iniziare bene per far capire che vogliamo lottare per ognuno dei quattro obiettivi a nostra disposizione.

Dobbiamo in primis difendere lo scudetto, poi c’√® l’obiettivo importantissimo della Champions League, in cui ci aspetta un girone tosto da affrontare. Inoltre ci sono la Coppa Italia, ma ci penseremo a gennaio, e la Supercoppa tra un mese e mezzo, un trofeo in cui vogliamo giocare subito bene contro un’ottima formazione come Piacenza. Mi aspetto un campionato italiano di alto livello, con diverse squadre interessanti e ben costruite, in cui il distacco tra le prime e le altre non sar√† magari cos√¨ ampio come l’anno scorso”.

Fonte: ufficio stampa Volley Lube

Commenti Facebook

INSERISCI UN COMMENTO