La Monini Spoleto pronta per la finale playoff a Chiusi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Monini Spoleto Mondovolley

Tutto in una notte. Oltre i timori, per centrare un risultato storico per la Società e l’intero territorio spoletino. Archiviata la delusione di domenica scorsa in Gara 2 della finale playoff, la Monini Spoleto in questi giorni è tornata ad allenarsi in maniera intensa con l’obiettivo di arrivare nelle migliori condizioni possibili allo spareggio di mercoledì in casa dell’Emma Villas Chiusi, in programma alle ore 21. Con la consapevolezza di non essere sola durante la sfida dell’anno: tanti infatti saranno i tifosi che, dopo aver riempito il Palarota come non accadeva da anni contribuendo a ricreare un’atmosfera da categoria superiore e sostenendo sempre a gran voce i propri eroi, seguiranno la squadra anche nella trasferta di Chiusi.

La squadra di Provvedi potrà quindi contare sul sostegno del proprio pubblico per cercare di ripetere l’impresa compiuta in Gara 1 e letteralmente sfiorata nella partita successiva: nonostante un avvio in salita, che aveva permesso agli avversari di portarsi in vantaggio 2 set a 0 e di andare sul 10 a 13 nella terza frazione di gara, gli oleari si sono rianimati effettuando una rimonta che ha fatto esplodere il Palarota. La vittoria, alla fine, è andata agli ospiti ma gli oleari una volta di più hanno dato dimostrazione di essere in possesso di qualità di prima fascia, di non arrendersi mai e di poter contare nei momenti critici anche sul fondamentale apporto di Trombettoni, Grechi, Santini, Preziosi, Costanzi e Musco, autore domenica di 4 punti pesanti nell’economia della gara tra cui quello del 24 a 22 nel terzo set che di fatto ha spianato la strada alla riscossa spoletina.

La squadra dovrà quindi ripartire da qui, dall’energia profusa in campo e dalla voglia di non arrendersi mai. La stagione, fin qui, ha regalato soltanto soddisfazioni e le vittorie in casa della vincitrice del girone E M&G Videx Grottazolina e la rimonta in semifinale playoff ai danni dell’Arvalia Roma resteranno a lungo nella storia dello sport locale e ora è arrivato il momento di cogliere i frutti di questa cavalcata. Senza paura, giocando come sempre con il cuore.

A dirigere la gara saranno gli arbitri Federico Scarpulla e Massimo Larcinese.

 

Fonte: ufficio stampa Monini Spoleto

Commenti Facebook

INSERISCI UN COMMENTO