Serie A2 di volley a 12 squadre senza retrocessioni

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Coach-Gianluca-Graziosi-620x330

Oltre a divulgare i calendari di Serie A e a eleggere il suo nuovo presidente (Albino Massaccesi, vicepresidente e amministratore delegato della Lube Treia), oggi la Lega Pallavolo Serie A ha svelato la nuova formula del campionato cadetto. Dodici squadre in lizza e nessuna retrocessione in serie B. Nessun salto di categoria diretto, ma una promozione in Superlega mediante playoff tra le prime otto squadre classificate al termine della stagione regolare.

 Gianluca Graziosi, tecnico della B-Chem Potenza Picena, commenta gli abbinamenti dei primi turni di campionato:

 “Bisogna partire sparati, nonostante gli abbinamenti molto duri. L’inizio è tosto, ma noi dovremo provare a far punti fin dalle prime giornate perchĂ© in un campionato senza retrocessioni avremo l’obbligo di lottare per l’accesso ai playoff. Nelle prime fasi di un torneo tutto è possibile, quindi non dobbiamo temere le compagini piĂą attrezzate sulla carta. Possiamo far bene”.

Fonte: ufficio stampa Volley Potentino

Commenti Facebook

INSERISCI UN COMMENTO