World League: Italia perde con il Brasile, ma in semifinale conquista il bronzo. L’oro agli Stati Uniti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Italia-Polonia-World-League-Lodz-800x519

Non pu√≤ nulla la nazionale italiana contro il Brasile, campione del mondo in carica, nella partita che scegli tra la finale e la semifinale della World League. Al Mandela Forum di Firenze gli azzurri di Mauro Berruto vengono sconfitti con un pesante 3-0 (25-11, 25-23, 25-20) dai brasiliani: non c’√® alcuna possibilit√† per l’Italia perch√® i verdeoro si dimostrano pi√Ļ forti in ogni fondamentale e guadagnano la finalissima contro gli Stati Uniti.

Una finale (diputata ieri sera alle 20.30 al Mandela Forum) che per√≤ i brasiliani non riescono a conquistare. Il match e la medaglia d’oro vengono infatti portati a casa, a sopresa, dagli Stati Uniti dopo un combattuto scontro finito 3-1 (31-19, 21-25, 25-20, 25-23).

Per quanto riguarda la semifinale tra Italia e Iran, invece, gli azzurri non deludono. Dopo la brutta prestazione contro il Brasile, gli azzurri sono tornati quelli di sempre e si sono imposti sull’Iran in soli tre set (3-0: 25-22, 25-18, 25-22). I ragazzi di Mauro Berruto si riappendono il bronzo della World League al collo come l’anno scorso e si mettono alle spalle un’esperienza utile in vista dei Mondiali in Polonia.

Risultato finale:

Medaglia d’oro: Stati Uniti
Medaglia d’argento: Brasile
Medaglia di bronzo: Italia

Lo Staff di Mondovolley

Commenti Facebook

INSERISCI UN COMMENTO