World League: l’Italia batte l’Australia 3 a 0

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

Italia-Iran-World-League-2-800x532

Bis per gli azzurri della pallavolo. Dopo il 3 a 0 contro gli Stati Uniti arriva il 3 a 0 con l’Australia.

Ora i ragazzi di Berruto sono pronti per la semifinale contro il Brasile, campione del mondo in carica, che li attende nell’appuntamento di stasera alle 20.30.

Sotto lo sguardo del premier Matteo Renzi, venuto ad applaudire nella “sua” Firenze la pallavolo italiana, Berruto mette in campo Lanza in diagonale servito da Parodi e Buti al centro, al posto del capitano Birarelli. Il sestetto italiano ci mette poco a guadagnare il set, concluso sul 25-14. Poi, con Anzani in campo verso la fine del set, arriva anche il 2-0 che spegne gli animi australiani, mentre nel terzo parziale l’Italia cede di poco il passo agli avversari, per riprendere in mano la situazione subito dopo,  aggiudicandosi il set e la partita.

Commenta così Berruto a fine match:

“Non vediamo l’ora di ritrovare il Brasile. Speriamo tutti che questo sia davvero un weekend da ricordare: noi abbiamo tanta, ma tanta fame…”.

Risultati e programma della World League 2014:

Girone A: Italia-Stati Uniti 3-0; Stati Uniti-Australia 3-1; Italia-Australia 3-0 (14, 22, 21). Classifica: Italia 6; Stati Uniti 3; Australia 0.

Girone B: Russia-Iran 3-2; Brasile-Russia 3-1; Iran-Brasile 3-1. Classifica: Iran 4; Brasile 3; Russia 2.

Oggi (semifinali incrociate): ore 17.30 Iran-Usa e 20.30 (Rai Sport 1) Italia-Brasile

Domani: ore 17.30 finale 3° posto; ore 20.30 finale 1° posto

Lo Staff di Mondovolley
Foto: olimpiazzurra

Commenti Facebook

INSERISCI UN COMMENTO